Che differenza c’è tra CPU e GPU?

Che differenza c'è tra CPU e GPU Hai sentito parlare di CPU e/o di GPU ma non hai ben capito qual è la differenza tra i due termini? Eccoti allora spiegato che differenza c’è tra CPU e GPU.

Che differenza c’è tra CPU e GPU?

Che cos’è la CPU?

Il processore, chiamato anche CPU, dall’acronimo inglese di central processing unit, è l’unità di elaborazione centrale del computer appunto perché coordina in maniera centralizzata tutte le altre unità di elaborazione presenti che si trovano sia sulle periferiche esterne, come ad esempio sulla tastiera o sul mouse, sia sulle schede elettroniche interne, quali, ad esempio, la scheda audio, la scheda video e la scheda di rete.
In aggiunta a fare questo, una CPU normalmente esegue però anche le istruzioni dei programmi, i quali vengono a loro volta “traslocati” dalla memoria secondaria, cioè dall’hard disk, alla più veloce memoria principale, chiamata anche memoria primaria o semplicemente RAM. Per quel che riguarda le caratteristiche tecniche, una CPU è composta soltanto da al massimo qualche decina di core, capaci di lavorare con una frequenza nell’ordine dei 2–5 GHz.

Che cos’è la GPU?

L’unità di elaborazione grafica, detta comunemente GPU, dall’acronimo inglese di graphics processing unit, è un particolare circuito elettronico progettato appositamente per la creazione di grafica digitale. Le moderne GPU sono molto efficienti nel gestire la grafica del computer e l’elaborazione delle immagini grazie alla loro struttura altamente parallela. Una GPU, infatti, rispetto ad una classica CPU, è molto più veloce nell’eseguire i compiti per cui è stata progettata, cioè l’elaborazione di grandi blocchi di dati in modo parallelo, nonostante lavori a frequenze più basse di una CPU.
Le GPU, oggigiorno, vengono utilizzate nei sistemi integrati, nei telefoni cellulari, negli smartphone, nei tablet, nei computer, nelle console di gioco e, in generale, in tutti quei dispositivi destinati anche alla rappresentazione di immagini e di filmati. Se utilizzata su un computer, una GPU può essere presente su una scheda video, oppure può essere incorporata sulla scheda madre o, con certi processori, direttamente sul die (si pronuncia dai) di quest’ultimo. Riguardo le caratteristiche tecniche, una GPU è composta normalmente da centinaia o migliaia di core, capaci di lavorare con una frequenza nell’ordine del singolo GHz.

Conclusioni

Grazie alla sua architettura di elaborazione parallela, una GPU è in grado quindi di eseguire il rendering delle immagini molto più rapidamente rispetto ad una CPU, permettendo così di fare più calcoli contemporaneamente. Una CPU non ha questa capacità, sebbene i processori multi core possano eseguire dei calcoli in parallelo combinando più di una CPU sullo stesso package (si pronuncia pàcheij). D’altra parte, però, una CPU ha una maggior velocità di clock, il che significa che può eseguire un singolo calcolo più velocemente rispetto ad una GPU, risultando perciò meglio equipaggiata per gestire tutte quelle attività dove bisogna fare dei calcoli seriali, cioè dei calcoli che vengono eseguiti uno dopo l’altro. Arrivati comunque a questo punto dovresti aver finalmente capito che differenza c’è tra CPU e GPU.