Disinstallare i driver della scheda video NVIDIA, AMD/ATI o Intel su Windows

Disinstallare i driver della scheda video è un’operazione che non solo consente di risolvere la maggior parte dei problemi di compatibilità che potrebbero presentarsi nel cambiare scheda video al proprio PC, ma molto spesso consente anche di porre rimedio ad eventuali problemi causati dall’installazione dei precedenti driver video che, per un motivo o per un altro, non sono stati correttamente disinstallati. Per questi ed altri motivi del genere eccoti perciò un apposito articolo nel quale andrò a spiegarti come disinstallare i driver della scheda video NVIDIA, AMD/ATI o Intel su un sistema operativo Windows.

Come disinstallare i driver della scheda video NVIDIA, AMD/ATI o Intel su Windows?

Normalmente non occorre disinstallare i driver della scheda video per poterli aggiornare. Tuttavia, per disinstallare i driver della scheda video NVIDIA, AMD/ATI o Intel su una qualsiasi versione di Windows, dovrebbe essere sufficiente effettuare la classica disinstallazione offerta mediante il Pannello di controllo di Windows. Se però, per un motivo o per un altro, la disinstallazione classica dovesse malauguratamente fallire, per far sì di disinstallare i driver della scheda video in maniera corretta, ti basterà semplicemente scaricare un ottimo programma gratuito chiamato Display Driver Uninstaller. In questo modo, una volta utilizzato questo semplice programma sul tuo computer, potrai installare i driver della tua scheda video quasi come se avessi appena formattato il PC.

Come disinstallare i driver della scheda video NVIDIA, AMD/ATI o Intel mediante Display Driver Uninstaller?

Innanzitutto bisogna dire che Display Driver Uninstaller è un programma compatibile con la maggior parte delle versioni di Windows, a partire da Windows XP, sia nelle varianti a 32 bit che anche con quelle a 64 bit. L’unico prerequisito necessario per poterlo utilizzare sul proprio PC, è comunque quello di aver installato almeno la versione 2.0 del Microsoft .NET Framework. In secondo luogo, prima di poter iniziare ad utilizzare Display Driver Uninstaller sul proprio PC, sarebbe meglio creare un appropriato punto di ripristino del sistema, il quale consentirà di ripristinare il proprio computer in caso di eventuali problemi. Inoltre, sebbene Display Driver Uninstaller possa essere eseguito avviando normalmente il proprio sistema operativo, per poter ottenere i migliori risultati possibili tramite Display Driver Uninstaller, sarebbe meglio utilizzare questo programma avviando il sistema operativo sempre e solo in modalità provvisoria.

Detto questo, una volta scaricato Display Driver Uninstaller sul tuo computer, non occorrerà neanche installarlo sul PC in quanto, per poterlo iniziare ad utilizzare, basterà semplicemente estrarne il contenuto in una cartella qualsiasi. Per evitare comunque che dopo la disinstallazione dei driver video Windows Update possa reinstallare automaticamente qualche ulteriore driver video, prima di iniziare ad utilizzare Display Driver Uninstaller, io ti consiglio in ogni caso di scollegarti pure da Internet. Crea quindi manualmente un punto di ripristino del sistema e, senza la necessità di disinstallare i vecchi driver video, riavvia il tuo sistema operativo Windows in modalità provvisoria. Una volta riavviato il tuo sistema operativo Windows in modalità provvisoria, dovrai recarti nella cartella dove hai precedentemente estratto i file di Display Driver Uninstaller, dopodiché dovrai solamente fare doppio clic sull’icona raffigurata con la seguente immagine:

Display driver uninstaller

A questo punto si aprirà Display Driver Uninstaller che individuerà in automatico la versione di Windows installata sul tuo PC, nonché qual è il driver video che occorrerà disinstallare dal tuo computer. Se tuttavia desiderassi disinstallare un driver video diverso da quello proposto, ti basterà semplicemente cliccare sull’apposito menu a tendina dove sono indicate le tre diverse case produttrici di schede video, ovvero, NVIDIA, AMD e Intel:

Disinstallare i driver della scheda video NVIDIA, AMD/ATI o Intel su Windows

Adesso, per disinstallare i driver della scheda video NVIDIA, AMD/ATI o Intel dal tuo PC, dovrai solamente cliccare sul pulsante Clean and restart (Highly Recommended), ovvero sul pulsante Pulisci e Riavvia (Raccomandato). Se tuttavia il tuo intento è quello di montare una nuova scheda video nel PC, al posto di cliccare sul pulsante Clean and restart (Highly Recommended), dovrai invece cliccare sul pulsante Clean and Shutdown (For installing a new graphic card), ovvero sul pulsante Pulisci e Spegni il PC (per installare una nuova scheda video). In ogni caso, dopo aver cliccato sul pulsante desiderato, comparirà subito un avviso ad indicarti che Display Driver Uninstaller avrà cambiato un’impostazione che impedirà a Windows Update di scaricare in automatico degli eventuali driver video. Per rimettere tutte le cose a posto, dopo aver installato il nuovo driver video, ti basterà semplicemente riaprire Display Driver Uninstaller e cliccare poi sul pulsante Set Windows Automatic Driver installation to default, cioè sul pulsante Ripristina l’installazione dei driver su Windows Update alla configurazione di default. Fatto ciò, partirà quindi la procedura che andrà a disinstallare i driver della scheda video NVIDIA, AMD/ATI o Intel dal tuo PC, rimuovendo prima l’attuale ed i precedenti driver video, poi eventuali cartelle, file, servizi e voci nel registro, e infine riavviando o spegnendo automaticamente il tuo computer.

Nonostante Display Driver Uninstaller faccia decisamente bene il suo lavoro, una volta riavviato normalmente il tuo sistema operativo Windows, io ti consiglio lo stesso di eseguire una ulteriore pulizia del PC, utilizzando ad esempio CCleaner, e se casomai avessi cambiato pure la scheda video, di disinstallare inoltre eventuali schede video nascoste. Adesso, dopo esserti collegato nuovamente ad Internet, potrai finalmente scaricare ed installare i driver aggiornati per la tua nuova o vecchia scheda video NVIDIAAMD/ATI o Intel. Infine, per ripristinare il corretto funzionamento di Windows Update, non ti rimarrà altro che cliccare sull’apposito pulsante Set Windows Automatic Driver installation to default, ovvero sul pulsante Ripristina l’installazione dei driver su Windows Update alla configurazione di default, aprendo di nuovo il programma Display Driver Uninstaller.
Arrivati comunque a questo punto dovresti aver finalmente capito come disinstallare i driver della scheda video NVIDIA, AMD/ATI o Intel su un sistema operativo Windows.