Le 7 migliori alternative gratuite a Microsoft Office

Le 7 migliori alternative gratuite a Microsoft Office Oggigiorno i computer commercializzati con un sistema operativo Windows vengono solitamente venduti assieme ad una versione di prova di Microsoft Office. Una volta scaduta questa versione di prova, invece di ricorrere a strani stratagemmi, si potrebbe benissimo provare ad utilizzare una delle tante alternative gratuite a Microsoft Office che non hanno nulla da invidiare rispetto alle versioni a pagamento di quest’ultimo. Ecco pertanto una lista delle migliori alternative gratuite che è possibile scaricare ed installare al posto di Microsoft Office.

Le 7 migliori alternative gratuite a Microsoft Office

LibreOffice

LibreOffice è una suite completamente gratuita per privati, per aziende e per la Pubblica Amministrazione, che offre la piena compatibilità con i file prodotti attraverso Microsoft Office. Basato sul quasi omonimo OpenOffice, LibreOffice è una della poche alternative gratuite disponibili che consente di scaricare ed utilizzare anche una pratica versione portatile. Di conseguenza, potrai conservare LibreOffice su, ad esempio, un hard disk esterno o su una comunissima pen drive USB, senza avere quindi la necessità di installarla per forza sul computer. LibreOffice è disponibile in molte lingue, tra le quali anche l’italiano, ed è compatibile con i sistemi operativi Windows, macOS e Linux. Se comunque volessi avere maggiori informazioni riguardo LibreOffice, ti consiglio vivamente di leggerti questo apposito articolo.

OpenOffice

OpenOffice è un’altra delle migliori alternative gratuite a Microsoft Office. Sviluppata dalla Apache Software Foundation, dalla quale LibreOffice ne eredita le componenti fondamentali, anche per la suite OpenOffice esiste una più pratica versione portatile che, tra l’altro, include le stesse applicazioni di LibreOffice. Purtroppo, però, OpenOffice non viene aggiornata tanto spesso quanto LibreOffice, ma a conti fatti rimane pur sempre un’altra valida soluzione gratuita rispetto a Microsoft Office. OpenOffice è disponibile anche in italiano, per privati, per aziende e per la Pubblica Amministrazione, ed è compatibile con i sistemi operativi Windows, macOS e Linux.

WPS Office

WPS Office si propone come quella tra le migliori alternative gratuite disponibili, proprio perché questa applicazione, secondo i produttori, offre una miglior compatibilità con i file prodotti attraverso la classica suite della Microsoft. Tuttavia, la versione gratuita di WPS Office include solamente Writer, che corrisponde a Word, Spreadsheets, che corrisponde ad Excel, e Presentation, che corrisponde a PowerPoint. Oltre ad essere adoperabile su Windows, WPS Office è disponibile gratuitamente anche per LinuxAndroid e iOS.

SoftMaker FreeOffice

SoftMaker FreeOffice, sebbene sia una suite poco conosciuta, si rivela comunque essere un’altra tra le migliori alternative gratuite a Microsoft Office. SoftMaker FreeOffice contiene però solamente TextMaker, che corrisponde a Word, PlanMaker, che corrisponde ad Excel, e Presentations, che corrisponde a PowerPoint, è disponibile gratuitamente sia per uso privato che per uso commerciale, ed è possibile scaricarlo in diverse lingue, italiano incluso, per i sistemi operativi Windows, Linux e Android.

SSuite Office

SSuite Office è un’ulteriore suite di applicazioni disponibile gratuitamente in diverse versioni, inclusa quella portatile. Purtroppo, però, SSuite Office non supporta i file con estensione .docx o .xlsx, ed è compatibile unicamente con Windows, sebbene a pagamento sia disponibile anche per macOS e Linux. Tuttavia, proprio come le soluzioni già citate, SSuite Office rimane comunque pur sempre un’altra valida alternativa gratuita a Microsoft Office.

Calligra Suite

Nonostante sia ancora meno conosciuta rispetto alle altre alternative gratuite, Calligra Suite, precedentemente nota come KOffice, è un’altra tra le migliori soluzioni disponibili gratuitamente come alternativa a Microsoft Office. Calligra Suite offre solamente Words, che corrisponde a Word, Sheets, che corrisponde ad Excel, e Stage, che corrisponde a PowerPoint, ma è utilizzabile in maniera gratuita sia su Windows che su macOS e diverse distribuzioni di Linux.

ONLYOFFICE Desktop Editors

ONLYOFFICE Desktop Editors è un’ulteriore suite per ufficio gratuita, distribuita sotto licenza GNU AGPL, che combina testi, fogli di lavoro ed editor per presentazioni. ONLYOFFICE Desktop Editors può essere installata su Windows, macOS e Linux, ed è possibile utilizzarla senza alcuna restrizione da parte di privati, aziende e Pubblica Amministrazione. Da notare, inoltre, la versione cloud gratuita che offre la possibilità di collaborare online con fogli di calcolo, testi e presentazioni, anche mediante servizi di cloud storage come Google Drive, OneDrive, Dropbox, e via dicendo.

Le migliori alternative gratuite a Microsoft Office disponibili online

Se casomai potesse interessarti, sappi che oltre alle sopracitate soluzioni esistono anche delle valide alternative gratuite a Microsoft Office che è possibile utilizzare direttamente online, senza cioè scaricarle ed installarle sul computer in quanto, per utilizzarle, basta soltanto avere un comune browser ed una semplice connessione ad Internet. Fra le varie alternative online disponibili, eccoti pertanto quelle che ritengo le migliori:

  • Google Documenti, Fogli, Presentazioni e Moduli, disponibili attraverso Google Drive (richiede però un account gratuito della Google);
  • Microsoft Office Online, disponibile attraverso OneDrive (richiede però un account gratuito della Microsoft);
  • ThinkFree Online, simile a Google Documenti, Fogli, Presentazioni e Moduli e a Microsoft Office Online (per poterla utilizzare, è necessario però che sul computer ci sia installato il software gratuito JRE);
  • Zoho Docs, un’altra applicazione web gratuita che consente di utilizzare programmi di videoscrittura, fogli di calcolo, presentazioni, e altri software del genere.

Arrivati dunque a questo punto dovresti aver finalmente capito quali sono le 7 migliori alternative gratuite a Microsoft Office, quindi adesso non ti rimane altro che scegliere quella più adatta alle tue esigenze.