Come scaricare app a pagamento gratis su Android

Come scaricare app a pagamento gratis su Android Grazie al Google Play Store, su Android è possibile scaricare un’enorme quantità di app in maniera del tutto gratuita. Molte di queste app gratuite, però, non sono in realtà completamente gratis. Infatti, per aggiungere delle ulteriori funzionalità, ottenere altri oggetti, o magari sbloccare dei livelli aggiuntivi, talvolta bisogna per forza fare dei cosiddetti acquisti in-app. Tuttavia, seguendo una semplice procedura, avrai realmente la possibilità di scaricare app a pagamento gratis su Android in maniera del tutto legale.

Come scaricare app a pagamento gratis su Android

Per scaricare app a pagamento gratis su Android non occorre altro che utilizzare Amazon Appstore (precedentemente noto come Amazon Underground*), ovvero lo store alternativo offerto da Amazon che non solo ti darà la possibilità di accedere al suo intero catalogo di prodotti reali e digitali, ma ti permetterà anche di accedere a tante numerose app gratuite che sugli altri store si trovano invece solitamente a pagamento. Questo viene reso possibile grazie ad una particolare forma di pagamento, chiamata per-minute played, che in pratica paga gli sviluppatori dell’app in base ai reali minuti di utilizzo dell’applicazione in questione. Detto questo, ecco quindi qual è la procedura da seguire che ti permetterà di scaricare app a pagamento gratis su Android:

  1. innanzitutto, vai tra le Impostazioni del tuo dispositivo Android, recati poi nella sezione chiamata Sicurezza, e infine abilita l’opzione Origini sconosciute, la quale ti permetterà di installare anche tutte quelle app che non provengono dallo store ufficiale di Android;
  2. tramite il tuo smartphone o il tuo tablet Android, apri adesso un browser qualunque, recati all’indirizzo https://www.amazon.it/appstore, e poi premi sul pulsante Scarica Amazon Appstore. Se nel fare questa operazione dovessero comparirti dei messaggi di avvertimento potrai tranquillamente ignorarli;
  3. adesso tocca il file Amazon_App.apk appena scaricato, dopodiché premi su INSTALLA per avviare l’installazione di tale file; una volta installata l’applicazione in questione, per far partire il nuovo store alternativo offerto da Amazon, ti basterà semplicemente premere sul pulsante APRI. Per riaprire un’altra volta lo store alternativo di Amazon, basterà poi premere sull’app con il nome di Amazon Appstore che potrai trovare fra tutte le altre app già presenti sul tuo dispositivo;
  4. al primo avvio dello store alternativo di Amazon ti verrà chiesto di effettuare l’accesso tramite le credenziali del tuo account Amazon. Se casomai non avessi un account Amazon, potrai facilmente e gratuitamente crearlo al momento. Una volta creato o meno il tuo account Amazon, per autenticarti nello store alternativo di Amazon, dovrai quindi inserire l’email e la password del tuo account di Amazon;
  5. dopo aver trovato l’app che ti interessa, per procedere ad installarla sul tuo dispositivo, dovrai quindi semplicemente premere su Scarica e attendere poi che venga scaricato il relativo file APK. Una volta scaricato questo file sul tuo dispositivo, per far partire l’installazione vera e propria dell’app, non ti rimarrà altro che premere sul pulsante INSTALLA e in men che non si dica potrai utilizzare l’applicazione che hai deciso di scaricare.

Arrivati dunque a questo punto dovresti aver finalmente capito come scaricare app a pagamento gratis su Android.

*Amazon Underground è stato sostituito da Amazon Appstore cambiando un po’ di cose e, pertanto, adesso non è più possibile scaricare gratuitamente app a pagamento proprio come avveniva prima (ora si devono usare le Amazon Coins).