I migliori notebook del 2022

Se per caso sei alla ricerca dei migliori notebook del 2022, allora sappi che sei capitato nel posto giusto. In questo articolo andrò infatti ad indicarti quali sono, secondo me, i migliori modelli disponibili da poter comprare.

Indice

I migliori notebook del 2022

Proprio come scritto in questo articolo, scegliere un notebook potrebbe essere un’impresa più difficile di quanto uno possa pensare. Per provare a facilitarti comunque le cose, ho cercato di dividere i notebook che ho selezionato in quattro distinte categorie:

  • per la casa: in questa categoria si trovano i modelli ideali per navigare e leggere la posta elettronica, giocare con dei videogiochi non molto pesanti, vedere dei film in streaming, ascoltare della musica, videochattare o creare semplici presentazioni quando ci si trova a casa;
  • per lavorare o per studiare: in questa categoria si trovano i modelli ideali per tutte le esigenze lavorative o di studio: creare e lavorare con dei file di Excel o con delle presentazioni di PowerPoint, utilizzare contemporaneamente due o più applicazioni, scaricare e/o archiviare grandi file, ed altre cose di questo tipo;
  • per la mobilità: in questa categoria si trovano i modelli ideali per chi viaggia e ha la necessità di un avere un portatile leggero, funzionale e con un’ottima autonomia della batteria;
  • per modificare foto e video o per giocare: in questa categoria si trovano i modelli ideali per modificare foto e/o video, gestire applicazioni di progettazione tecnica tipo CAD, CAE e CAM, rendering o grafica 3D, o semplicemente per chi vuole giocare con gli ultimi videogiochi disponibili senza scendere ad alcun compromesso.

Per cercare quindi di soddisfare le esigenze di tutti, ogni singola categoria propone una serie di diverse alternative, tra convertibili, netbook, notebook e/o ultrabook.

Per la casa

In questa categoria si trovano i modelli ideali per navigare e leggere la posta elettronica, giocare con dei videogiochi non molto pesanti, vedere dei film in streaming, ascoltare della musica, videochattare o creare semplici presentazioni quando ci si trova a casa.

ASUS Chromebook C423NA

L’ASUS Chromebook C423NA è un prodotto pensato per l’uso quotidiano ma anche per tutti quanti coloro che cercano un computer portatile capace di svolgere le attività basilari senza per questo incorrere in particolari difficoltà. Questo grazie alla presenza del sistema operativo Chrome OS che garantisce un’accensione veloce, uno spegnimento istantaneo e un consumo minimo della batteria che riesce agevolmente a superare le 6 ore di autonomia nonostante l’uso continuativo sotto stress. Malgrado l’assenza del tastierino numerico, la tastiera risulta comunque ampia e comoda. Peccato, però, per la presenza di un tasto “Cerca” al posto del consueto tasto Blocco maiuscole, sebbene con l’abitudine questo aspetto sia facilmente superabile.
Il processore dual core Intel Celeron N3350, la scheda video integrata Intel HD 500 e i 4 GB di memoria RAM presenti a bordo non spiccano di certo per le loro prestazioni, ma i tempi di attesa offerti non interferiscono più di tanto nell’usare il portatile in modo normale. Lo schermo da 14″ ha una risoluzione HD da 1.366 × 768 pixel ed è anche antiriflesso, ma non è touchscreen. Inoltre il portatile ha un peso contenuto e, grazie alle sue caratteristiche hardware, non si surriscalda quasi per nulla, permettendo così di tenerlo all’occorrenza anche sulle gambe. Lo spazio di archiviazione da 64 GB – basato su una memoria di tipo eMMC – non è molto, ma è tuttavia possibile espanderlo ricorrendo a degli hard disk esterni o a delle schede di memoria, come le microSD. Insomma, un prodotto dedicato a chi non ha la necessità di usare programmi particolari e a chi cerca la praticità, oltre che la semplicità, offerta dal sistema operativo Chrome OS.

HP 14s-dq0000sl

Se cerchi un computer portatile che offra delle buone prestazioni ma non vuoi comunque spendere molto allora l’HP 14s-dq0000sl è il notebook che fa al caso tuo. Grazie al processore dual core Intel Celeron N4020, questo PC portatile si presta bene ad affrontare tutti i compiti basilari, come ad esempio navigare su Internet, fare delle videochiamate, consultare la posta elettronica, ascoltare della musica, guardare dei video in streaming, e altre cose del genere. La scheda video integrata, una Intel UHD 600, offre delle prestazioni accettabili per i videogiochi o i programmi meno esigenti dal punto di vista dei requisiti. Lo spazio disponibile per archiviare i propri file non è però molto: ci sono infatti solamente 64 gigabyte basati su una memoria di tipo eMMC (capace, cioè, di offrire delle prestazioni migliori rispetto ad un hard disk tradizionale ma inferiori rispetto a quelle garantite da un SSD). È tuttavia possibile utilizzare degli hard disk esterni o delle schede di memoria, come le microSD, per aumentare lo spazio a disposizione per archiviare i propri file e, grazie alla presenza di uno slot dedicato, è possibile montare anche un SSD M.2. Purtroppo questo notebook non dispone di un’unità ottica (quindi non sarà possibile leggere e/o masterizzatore CD/DVD/Blu-ray), né di una scheda di rete Ethernet (perciò sarà possibile collegarsi ad Internet solo tramite il Wi-Fi).
I punti di forza di questo notebook sono la buona autonomia della batteria, il peso piuttosto contenuto di 1,46 kg, e lo schermo antiriflesso da 14″ con una risoluzione HD da 1.366 × 768 pixel. Non manca poi la tastiera QWERTY con layout in italiano (senza però retroilluminazione né tastierino numerico), una webcam con una risoluzione HD da 1.280 × 720 pixel, la ricarica rapida HP Fast Charge (che permette di ricaricare circa il 50% della batteria in appena 45 minuti), un anno di abbonamento a Microsoft 365 Personal, degli altoparlanti doppi posti frontalmente, e il sistema operativo Windows 10 Home in modalità S (modalità che volendo si può anche disattivare seguendo la procedura ufficiale). Per di più è possibile aumentare anche la quantità di memoria RAM disponibile, sebbene i 4 GB di memoria RAM DDR4 a disposizione siano già più che sufficienti per gli scopi a cui questo laptop è destinato. A conti fatti, l’HP 14s-dq0000sl rappresenta il miglior compromesso ideale per la maggior parte degli utenti senza particolari esigenze.

Per lavorare o per studiare

In questa categoria si trovano i modelli ideali per tutte le esigenze lavorative o di studio: creare e lavorare con dei file di Excel o con delle presentazioni di PowerPoint, utilizzare contemporaneamente due o più applicazioni, scaricare e/o archiviare grandi file, ed altre cose di questo tipo.

HP 14s-fq0002sl

L’HP 14s-fq0002sl è un computer portatile dotato di uno schermo IPS Full HD da 14″, particolarmente leggero ed elegante, pensato per affrontare le consuete semplici attività di tutti i giorni, come ad esempio navigare su Internet, creare dei documenti, consultare la propria posta elettronica, ascoltare della musica, e altre cose del genere. Grazie al processore hexa core AMD Ryzen 5 4500U, l’HP 14s-fq0002sl è in grado di offrire delle buone prestazioni assieme ad un consumo estremamente ridotto della batteria (che, a seconda degli usi, può raggiungere anche diverse ore di autonomia). A completare la dotazione di questo notebook troviamo poi 8 GB di memoria RAM DDR4 (peraltro espandibili), un SSD M.2 da 256 GB di tipo NVMe PCIe 3.0, una scheda video integrata AMD Radeon Graphics, e una dotazione di porte essenziale ma completa.

HP 15s-fq2006sl

L’HP 15s-fq2006sl è un notebook con uno schermo IPS Full HD da 15,6″ indicato per chi cerca un computer portatile dotato di ottime prestazioni ma con un occhio di riguardo anche all’autonomia della batteria. Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, questo computer portatile offre un processore quad core Intel Core i5-1135G7 dotato di tecnologia Hyper-Threading, 8 GB di memoria RAM DDR4 (peraltro espandibili), un SSD M.2 da 512 GB di tipo NVMe PCIe 3.0, e una scheda video integrata Intel Iris Xe.

Per la mobilità

In questa categoria si trovano i modelli ideali per chi viaggia e ha la necessità di un avere un portatile leggero, funzionale e con un’ottima autonomia della batteria.

HUAWEI MateBook D 15

Il HUAWEI MateBook D 15 è il computer ideale per chi cerca un prodotto leggero, sottile e dal design minimale ma, al tempo stesso, anche elegante. Le prestazioni di questo ultrabook con uno schermo IPS Full HD da 15,6″ sono affidate al processore dual core Intel Core i3-10110U dotato di tecnologia Hyper-Threading, agli 8 GB di memoria RAM DDR4, alla scheda video integrata Intel UHD, ad un SSD M.2 da 256 GB di tipo NVMe PCIe 3.0, e ad un comparto audio particolarmente curato capace di regalare un suono avvolgente e nitido.

MacBook Air

Il MacBook Air della Apple è un computer portatile dotato di uno schermo IPS da 13,3″ (con una risoluzione da 2.560 × 1.600 pixel) che, grazie alle prestazioni offerte e ad un prezzo molto appetibile, è in grado di competere con prodotti ben più costosi. A bordo di questo ultrabook è possibile trovare tutto ciò che si desidera da un computer portatile moderno: velocità, fluidità, leggerezza, trasportabilità, e un’ottima autonomia della batteria. Peccato però per lo scarso numero di porte presenti, ossia solamente due porte USB-C oltre ad un jack per il microfono e le cuffie.

Per modificare foto e video o per giocare

In questa categoria si trovano i modelli ideali per modificare foto e/o video, gestire applicazioni di progettazione tecnica tipo CAD, CAE e CAM, rendering o grafica 3D, o semplicemente per chi vuole giocare con gli ultimi videogiochi disponibili senza scendere ad alcun compromesso.

HP 15-ec1000sl

L’HP 15-ec1000sl è un notebook progettato per il gaming ma con un occhio di riguardo verso tutti gli altri utilizzi più comuni. Dal punto di vista delle caratteristiche tecniche più importanti, a bordo di questo notebook troviamo uno schermo IPS Full HD da 15,6″ con una frequenza d’aggiornamento di 60 Hz, il processore octa core AMD Ryzen 7 4800H con 16 thread a disposizione, 8 GB di memoria RAM DDR4 a 3.200 MHz (peraltro espandibili), un SSD NVMe PCIe 3.0 ×4 da 512 GB, una scheda video NVIDIA GeForce GTX 1650 Ti dotata di 4 GB di memoria video dedicata di tipo GDDR6, e, per finire, una tastiera con una retroilluminazione bianca per ogni singolo tasto.

ASUS TUF Gaming Dash F15

L’ASUS TUF Gaming Dash F15 è un notebook indicato per tutti quegli utenti che con il proprio computer portatile desiderano giocare con qualche videogame piuttosto impegnativo o, in alternativa, vogliono semplicemente svagarsi con determinati programmi di grafica 3D e/o video editing senza per questo esser costretti a spendere cifre elevate. A bordo di questo notebook troviamo uno schermo IPS Full HD da 15,6″ con una frequenza d’aggiornamento di 144 Hz, il processore quad core Intel Core i5-11300H con tecnologia Hyper-Threading, 8 GB di memoria RAM DDR4 (peraltro espandibili fino a ben 32 GB), un SSD NVMe PCIe 3.0 da 512 GB, un buon comparto audio, una tastiera italiana retroilluminata, e ben due schede video: l’integrata Intel Iris Xe e la più performante NVIDIA GeForce RTX 3050 con 4 GB di memoria video dedicata di tipo GDDR6.

Conclusioni

Arrivati dunque a questo punto dovresti aver finalmente capito quali sono, secondo me, i migliori notebook del 2022. Se tuttavia dovessi essere ancora indeciso su quale notebook comprare, non esitare ugualmente a contattarmi per chiedermi ulteriori consigli.