Che cos’è un firewall?

Se navighi su Internet avrai sicuramente già sentito parlare del termine firewall. Ma che cos’è un firewall? E quali sono le tipologie di firewall che esistono?

Che cos’è un firewall?

In informatica, un firewall (si pronuncia fàiruol), letteralmente muro tagliafuoco, non indica altro che una componente hardware o software che, utilizzando un certo insieme di regole predefinite, permette di filtrare ed eventualmente bloccare tutto il traffico da e verso una qualsiasi rete di computer. Facendo un’analogia, un firewall agisce quindi come una sorta di dogana che controlla tutto il traffico che proviene sia dall’interno che dall’esterno di una data rete di computer, lasciando passare solo tutto ciò che rispetta determinate regole.

Che cos'è un firewall?

Ecco uno schema semplificato di una rete informatica interna, cioè di una LAN, e di una rete informatica esterna, tipo una WAN, collegate per mezzo di un firewall.

Tipologie di firewall

Per quanto riguarda le tipologie di firewall esistenti, in genere un firewall può essere o un software, o un dispositivo hardware, o, ancora, una composizione di entrambe queste tipologie. A seconda della natura del sistema da dover proteggere, i firewall si dividono comunque in firewall host-based e in firewall network-based:

  • un firewall host-based, chiamato anche personal firewall o firewall software, è un particolare programma, talvolta già integrato nel proprio sistema operativo, che controlla tutto il traffico uscente ed entrante che viene generato da un singolo computer. In particolare, questa tipologia di firewall blocca tutte quelle applicazioni, installate sulla macchina di turno, alle quali non è concessa la connessione con l’esterno;
  • un firewall network-based, detto anche network firewall o firewall hardware, è invece un componente hardware a sé stante che, posto sul confine di una determinata rete informatica, ne filtra tutto il traffico che questa può scambiare con l’esterno.

I firewall hardware vengono progettati per la particolare funzione che devono assolvere e possono essere realizzati sia con hardware e software dedicati, sia con server opportunamente configurati per eseguire soltanto le funzionalità di un firewall. Tipici firewall software possono essere invece, ad esempio, o il semplice ZoneAlarm Free, oppure il più completo Comodo Firewall, che oltre ad un pratico firewall include anche un buon antivirus. Arrivati dunque a questo punto dovresti aver finalmente capito che cos’è un firewall.