Come disattivare la scheda video integrata di un notebook

Come disattivare la scheda video integrata di un notebookVorresti disattivare la scheda video integrata del tuo computer portatile ma non sai come si fa? Eccoti allora spiegato come disattivare la scheda video integrata di un notebook.

Come disattivare la scheda video integrata di un notebook

Innanzitutto bisogna dire che non è possibile disattivare del tutto la scheda video integrata di un notebook. Questo poiché lo schermo del notebook è collegato direttamente alla scheda video integrata e, pertanto, tutto ciò che viene visualizzato sullo schermo passa per forza attraverso la scheda video integrata. Inoltre, trattandosi di un computer portatile, la scheda video dedicata generalmente consuma di più rispetto alla scheda video integrata, ragion per cui il portatile privilegia usare sempre la scheda video integrata fino a quando, per un motivo o per un altro, non viene esplicitamente chiesto di usare la scheda video dedicata.
Alla luce di tutto ciò appare evidente che provare a disattivare la scheda video integrata di un notebook non solo non è possibile ma, piuttosto, è controproducente e quasi certamente potrebbe anche creare dei problemi. Come fare allora per disattivare la scheda video integrata di un notebook? La risposta è utilizzare il programma di gestione della propria scheda video. Tutte le schede video moderne permettono infatti di gestire le funzionalità della propria scheda video attraverso un programma che agisce come una sorta di pannello di controllo della stessa. Attraverso questo programma sarà quindi possibile disattivare la scheda video integrata del notebook chiedendo, semplicemente, di utilizzare per un particolare software la scheda video dedicata anziché quella integrata.
Dato che la maggior parte dei computer portatili utilizza una scheda video dedicata NVIDIA o AMD, andrò pertanto a spiegarti come disattivare la scheda video integrata prima per i notebook che montano una scheda video NVIDIA e poi per i notebook che ne montano una AMD.

NVIDIA

Se il tuo notebook monta una scheda video integrata Intel e vorresti utilizzare la scheda video dedicata NVIDIA, basta seguire questi semplici passaggi:

  1. apri il Pannello di controllo NVIDIA facendo clic col tasto destro del mouse su un’area vuota del desktop;
  2. dal menu sulla sinistra, seleziona Gestisci le impostazioni 3D sotto la voce Impostazioni 3D;
  3. clicca ora sulla scheda Impostazioni programma e dal menu a discesa Seleziona un programma da personalizzare seleziona appunto il programma per il quale desideri utilizzare la scheda video dedicata. Se il programma che ti interessa non è presente in questa lista, clicca sul pulsante Aggiungi, seleziona il programma tra quelli visualizzati, dopodiché clicca su Aggiungi programma selezionato. Se neanche in quest’altra lista trovi il programma desiderato, devi allora cliccare su Sfoglia… e aggiungere manualmente l’eseguibile .exe del programma che ti interessa;
  4. dopo aver individuato il programma per il quale desideri utilizzare la scheda video dedicata, seleziona Processore NVIDIA ad alte prestazioni dal menu a discesa Processore grafico preferito, dopodiché clicca su Applica.

Una volta fatto questo, apri il programma che ti interessa e verifica che effettivamente stia utilizzando la scheda video dedicata. Tieni comunque presente che sebbene sia possibile utilizzare le Impostazioni globali del Pannello di controllo NVIDIA per impostare come predefinita la scheda video dedicata, io ti consiglio ugualmente di farlo soltanto per i programmi di cui hai realmente bisogno. In questo modo risparmierai la batteria del notebook e, al contempo, eviterai di sfruttare la scheda video dedicata per tutti quei programmi che non ne hanno veramente la necessità.

AMD

Se il tuo notebook monta una scheda video integrata Intel o AMD e vorresti utilizzare la scheda video dedicata AMD, basta seguire questi semplici passaggi:

  1. apri AMD Radeon Settings facendo clic col tasto destro del mouse su un’area vuota del desktop;
  2. ora in alto a destra seleziona prima System e poi Switchable Graphics;
  3. a questo punto, se il programma per il quale desideri utilizzare la scheda video dedicata si trova nella lista visualizzata, basta direttamente cliccare sul programma in questione. Se invece il programma che ti interessa non si trova in questa lista, basta premere prima su Running Applications e poi su Installed Profile Applications (se la lista dei programmi è troppo grande, puoi anche usare il campo Search per cercare ed evidenziare il programma che ti interessa). Se neanche in questo modo riesci a trovare il programma desiderato, devi allora cliccare su Browse e aggiungere manualmente l’eseguibile .exe del programma che ti interessa;
  4. una volta individuato il programma per il quale desideri utilizzare la scheda video dedicata, devi cliccarci sopra e scegliere la voce High Performance (la voce Power Saving serve per utilizzare la scheda video integrata mentre la voce Based on Power Source serve per utilizzare la scheda video integrata quando il notebook usa la batteria e la scheda video dedicata quando il notebook è attaccato ad una presa di corrente). Dopo aver selezionato la voce High Performance per il programma desiderato, accanto al nome di quel programma apparirà un’icona a forma di utente come conferma. Tieni comunque presente che i programmi con accanto al nome un’icona a forma di lucchetto non possono essere modificati.

Una volta fatto questo, apri il programma che ti interessa e verifica che effettivamente stia utilizzando la scheda video dedicata.

Conclusioni

Le procedure appena descritte dovrebbero funzionare indipendentemente dal sistema operativo utilizzato, a patto di avere la stessa versione del programma di gestione della scheda video installando gli appropriati driver NVIDIA o AMD. Arrivati comunque a questo punto dovresti aver finalmente capito come disattivare la scheda video integrata di un notebook.