10 consigli per capire quale smartphone comprare

10 consigli per capire quale smartphone comprareHai deciso di acquistare uno smartphone ma non sai quali sono le caratteristiche che contano di più? Eccoti allora 10 consigli per capire quale smartphone comprare.

10 consigli per capire quale smartphone comprare

Con tutti gli smartphone presenti in commercio, oggigiorno scegliere uno smartphone è diventato davvero molto difficile, anche per i più esperti del settore. Per evitare di fare l’acquisto sbagliato, eccoti perciò una serie di consigli da seguire per poter scegliere lo smartphone più adatto alle tue esigenze:

  • iOS è più facile da usare; Android però ti offre più scelta. Se sei indeciso tra iOS e Android, scegli iOS solo se vuoi qualcosa di facile da usare e, contemporaneamente, vuoi avere sia le app migliori e sia degli aggiornamenti software più tempestivi. Se invece ti interessa avere più scelta fra i dispositivi ma vuoi anche delle soluzioni più economiche, allora Android è ciò che fa al caso tuo;
  • non pagare più del necessario per un telefono. Mentre gli iPhone, i Samsung Galaxy S e altri telefoni Android possono costare anche oltre i 1.000 euro, in commercio ci sono già delle ottime soluzioni fra i 200 e i 500 euro che a parte qualche caratteristica di poco conto non hanno nulla da invidiare rispetto a prodotti ben più costosi;
  • compra lo schermo con le dimensioni giuste. Compra un telefono con uno schermo inferiore ai 5,5 pollici se hai le mani piccole o intendi utilizzare il telefono con una sola mano. Compra un telefono con uno schermo più grande se invece ti piace guardare video, giocare o hai delle mani grandi. Tieni comunque presente che ormai i produttori di smartphone tendono a realizzare degli schermi anche al di sopra dei 5,8 pollici ma, grazie ad un rapporto d’aspetto più ampio, è tuttavia possibile continuare ad utilizzarli con una sola mano;
  • per il display di un telefono, la qualità del colore e la luminosità contano di più della risoluzione. Sebbene uno schermo 4K sia bello da vedere, una risoluzione del genere su uno smartphone forse potrebbe essere un po’ troppo eccessiva. Presta piuttosto attenzione a quanto è luminoso il display, cosicché sia più facile vederlo all’aperto, e a quanto è colorato il pannello (i pannelli AMOLED sono migliori degli LCD sotto questo aspetto). Gli ultimi modelli sul mercato offrono anche una funzionalità chiamata HDR che permette di avere un numero ancora maggiore di colori;
  • ignora i megapixel della fotocamera. Assieme alla durata della batteria, al giorno d’oggi la fotocamera è diventata la caratteristica più importante per scegliere uno smartphone. Presta perciò attenzione al rapporto focale, alle funzioni speciali come gli obiettivi doppi/tripli e alla stabilizzazione ottica dell’immagine, ignorando quindi del tutto i megapixel;
  • il processore è meno importante di quanto pensi. Ormai anche i telefoni di fascia media offrono delle prestazioni piuttosto buone per la maggior parte degli utenti. Se tuttavia vuoi avere un telefono con le prestazioni migliori, allora dovrai per forza acquistare un top di gamma;
  • non accontentarti di uno smartphone che con una carica offra meno di 10 ore di autonomia. Con tutte le funzionalità integrate in uno smartphone, oggigiorno le batterie moderne faticano a far superare la giornata con una sola carica. Presta perciò molta attenzione alla capacità della batteria espressa in mAh, e ricorda che la capacità della batteria è influenzata anche da fattori come le dimensioni e la risoluzione dello schermo, ma anche dalla quantità e dalla tipologia di app installate;
  • compra uno smartphone con almeno 32 GB di spazio di archiviazione. I modelli con una capacità di 16 GB ormai servono a ben poco, anche se si tratta di modelli venduti ad un buon prezzo. Se vuoi memorizzare giochi, foto e video senza problemi, ti conviene allora scegliere uno smartphone che abbia almeno 32 GB di spazio a bordo. Se desideri però avere la possibilità di espandere lo spazio a disposizione tramite una microSD, valuta allora l’acquisto di uno smartphone Android in quanto gli iPhone non offrono questa possibilità;
  • stai attento alla garanzia. In commercio esistono prodotti dotati di garanzia italiana e prodotti dotati di garanzia europea. Questi ultimi hanno sì un prezzo leggermente inferiore rispetto agli stessi modelli dotati di garanzia italiana, ma in questo caso, se ci dovessero essere dei problemi, si avrà qualche difficoltà in più nel farli riparare o, eventualmente, sostituire. Se vuoi avere maggiori informazioni al riguardo, ti consiglio comunque di leggerti questo breve articolo;
  • valuta se ti conviene brand o no brand. A prescindere dalla marca e dal sistema operativo impiegati, tutti gli smartphone presenti in commercio possono essere divisi in due distinte macro categorie: i dispositivi brand o brandizzati, che non sono altro che dei dispositivi personalizzati da un determinato operatore telefonico, e i dispositivi no brand, che non indicano altro, invece, che gli stessi dispositivi ma senza alcuna personalizzazione. Nel caso di uno smartphone brandizzato, il vantaggio principale riguarda semplicemente il prezzo con il quale questo viene venduto. Nel caso di uno smartphone no brand, il vantaggio principale consiste invece nella possibilità di avere un dispositivo senza alcuna personalizzazione, che alle volte, oltre ad essere un po’ troppo invasiva, potrebbe anche costringere a spiacevoli restrizioni. Per avere maggiori informazioni riguardo le due diverse categorie ti consiglio, in ogni caso, di leggerti questo apposito articolo.

Ricorda, infine, che gli smartphone in commercio montano ormai quasi tutti o le Micro-SIM o le Nano-SIM, quindi, se hai ancora una vecchia SIM standard, per poterla montare correttamente nel tuo smartphone, dovrai per forza fartela prima sostituire, gratuitamente o meno a seconda del tuo operatore telefonico. Arrivati dunque a questo punto dovresti aver finalmente compreso come capire quale smartphone comprare. Se tuttavia dovessi essere ancora indeciso su quale modello scegliere, presso questo indirizzo puoi trovare una lista con gli smartphone più interessanti del momento.