Che cos’è un podcast?

Hai sentito parlare di podcast ma non hai idea di cosa voglia dire? Eccoti allora spiegato che cos’è un podcast.

Indice

Che cos’è un podcast?

Podcast è un termine inglese che deriva dalla fusione delle parole iPod (pronunciato aipòd, dove pod significa baccello) e broadcast (pronunciato bròdcast, ossia trasmissione). Ma che cos’è un podcast? Un podcast (si pronuncia pòdcast, invariato al plurale) è un programma radiofonico disponibile in formato digitale che può essere scaricato via Internet. In altre parole, un podcast non è altro che un file audio o video messo a disposizione online in un certo modo che chiunque può scaricare su un appropriato dispositivo (come un PC, uno smartphone o un tablet) per poterlo così ascoltare/vedere dove e quando si vuole.
Generalmente i podcast sono ad episodi, ovvero ogni singolo episodio tratta di un argomento specifico che fa parte di una serie a puntate che può essere più o meno lunga. Esistono comunque anche alcuni podcast “autonomi”, ovvero che non sono legati ad altri contenuti. È importante inoltre sottolineare come i podcast siano solitamente gratuiti: basta effettuare il download di un podcast sul proprio dispositivo in modo tale da poterlo poi ascoltare liberamente.

A cosa serve un podcast?

A seconda del pubblico a cui si rivolge, un podcast può essere utilizzato per svariati scopi. Ci sono ad esempio alcuni podcast che trattano argomenti di carattere culturale, come la storia, la letteratura o il cinema. Altri podcast, invece, si concentrano su tematiche più legate all’attualità, come la politica o lo sport.
Ci sono poi dei podcast che sono stati realizzati con un approccio più leggero e divertente, il che li rende capaci di offrire un intrattenimento piacevole e rilassante. Questi ultimi sono spesso composti da una serie di brevi puntate, ideali perciò da ascoltare durante i momenti di pausa o quando si è in viaggio.

Come funziona un podcast?

I podcast possono essere di diverse tipologie, a seconda del pubblico di interesse e degli obiettivi che si vogliono raggiungere. Esistono ad esempio dei podcast in cui si narrano storie o si dà spazio a delle interviste. Altri podcast ancora prevedono la partecipazione attiva degli ascoltatori, come nel caso dei programmi radiofonici tradizionali.
In generale, nei podcast si parla di qualsiasi argomento che possa destare interesse: dalla politica alla cultura, dallo sport allo spettacolo. È possibile comunque trovare anche dei podcast che trattano di temi più specifici, come la cucina o il giardinaggio. Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti.

Come si fa ad ascoltare un podcast?

Per ascoltare un podcast basta di solito scaricarlo da un determinato sito Internet riproducendolo poi tramite il proprio dispositivo preferito (come, ad esempio, un computer, uno smartphone o un tablet) anche quando ci si trova offline. In alcuni casi è possibile anche sottoscrivere un servizio di streaming, tipo Audible (pronunciato òdibol, che offre un periodo di prova gratuito di 30 giorni), tramite il quale è possibile ascoltare i contenuti in modo continuativo attraverso una qualsiasi connessione ad Internet. In genere, comunque, ricorda che i podcast sono per lo più gratuiti, quindi nella maggior parte dei casi non dovrai pagare nessun abbonamento per poterli scaricare e/o ascoltare.

Come fare un podcast?

Se per caso ti stai chiedendo come fare un podcast allora sappi che non è affatto difficile. Basta, infatti, registrare l’audio tramite un appropriato dispositivo (ad esempio, con uno smartphone o un qualsiasi PC dotato di un microfono) per poi pubblicarlo online sul proprio sito o su dei siti di streaming creati apposta (tipo su Spotify, pronunciato spotifài). Naturalmente, per riuscire a fare un buon podcast è importante prepararsi bene e scegliere gli argomenti giusti da trattare. Se segui questi semplici consigli avrai tutte le carte in regola per fare un podcast e diventare uno stimato podcaster (ossia quelli che fanno i podcast).

Esempi di podcast

Esistono vari esempi di podcast da poter ascoltare del tutto gratuitamente. Eccoti un breve elenco di siti dove trovare dei podcast gratuiti:

Esistono inoltre dei siti dove è possibile trovare i podcast più popolari del momento:

Per una lista dei migliori podcast italiani ti rimando, invece, a questo sito.

Conclusioni

Dunque, ascoltare dei podcast porta diversi vantaggi. Innanzitutto si tratta di un modo per arricchire il proprio bagaglio culturale ascoltando dei programmi che trattano degli argomenti che altrimenti non si avrebbe occasione di approfondire. Ascoltare un podcast è inoltre un ottimo modo per imparare un’altra lingua: molti podcast, infatti, sono realizzati da persone madrelingua che propongono dei contenuti interessanti in grado di aiutare a migliorare la comprensione della lingua.
I podcast sono anche particolarmente flessibili: basta scaricarli sul proprio PC, smartphone o tablet per poterli ascoltare dove e quando uno vuole, senza doversi così impegnare in orari prestabiliti, il che li rende ideali per chi ha uno stile di vita piuttosto impegnato. Arrivati comunque a questo punto dovresti aver finalmente capito che cos’è un podcast.