I migliori 7 siti per convertire file in PDF gratis e online

Ti sarà certamente capitato di dover convertire un documento o un file di testo nel famoso formato PDF. Su Internet esistono infatti un sacco di servizi che permettono di convertire file in PDF ma molti, purtroppo, richiedono di dover scaricare ed installare qualcosa mentre altri perfino di installare e configurare una stampante virtuale, proprio come fa PDFCreator. Tra questi, esistono però anche un sacco di servizi gratuiti dove basta soltanto caricare il documento desiderato e successivamente convertirlo in PDF, il tutto in breve tempo e direttamente online. Eccoti pertanto una lista dei migliori servizi gratuiti che, in men che non si dica, ti consentiranno di convertire in PDF tutti i file che desideri.

Indice

I migliori 7 siti per convertire file in PDF gratis e online

Free File Converter

Free File Converter permette di convertire una notevole quantità di file come documenti, immagini, musica, video, presentazioni e naturalmente PDF. Dopo aver selezionato il file desiderato, che può avere una dimensione massima di 300 megabyte, potrai selezionare il formato di uscita che varia appunto in base al formato di ingresso (se per caso volessi sapere qual è la lista completa dei formati supportati da Free File Converter basterà cliccare qui). Una volta convertito il file in PDF potrai scegliere se scaricarlo o direttamente così com’è o, in alternativa, attraverso un apposito collegamento – che rimarrà attivo per le successive 12 ore – all’interno di un comodo archivio in formato ZIP. Volendo, Free File Converter offre anche la possibilità di convertire i file video prendendo direttamente l’URL da appositi portali video quali, ad esempio, dailymotion.com, eHow.com, photobucket.com, e molti altri ancora.

DocuPub Document Converter

Tramite DocuPub Document Converter potrai convertire una serie di differenti tipi di formati. In questo caso il formato di uscita può essere PDF, PDF/A, PostScript, EPS, BMP, JPEG, TIFF, PCX o PNG. A differenza di altri servizi simili, DocuPub permette però anche di comprimere, unire o ridimensionare i file in PDF. Su DocuPub è possibile convertire i file PDF dotati di una dimensione massima di 24 megabyte, scegliere la compatibilità – nonché la risoluzione – dei file in PDF, ed inoltre è possibile pure criptare i file PDF con una password o, volendo, aggiungerci anche un logo personale. Una volta convertito il documento desiderato potrai o fartelo spedire via email, o scaricarlo direttamente tramite il tuo browser preferito.

AvePDF

AvePDF permette di convertire i file in PDF dotati di una dimensione massima di 256 megabyte, supporta oltre 100 formati di file diversi, ed inoltre permette anche di importare i file da convertire direttamente da Google Drive, da Dropbox o anche attraverso da un determinato URL. Dopo aver convertito il file in PDF potrai scegliere se scaricarlo direttamente oppure se salvarlo su Google Drive o su Dropbox. A differenza di altri servizi analoghi, AvePDF dà anche la possibilità di eliminare subito il file una volta convertito in PDF (altrimenti il file convertito verrà eliminato automaticamente dopo 30 minuti).

Cometdocs

Cometdocs non solo permette di convertire i file in PDF, ma offre anche la possibilità di convertire i file importandoli direttamente da servizi quali Dropbox o Google Drive. Una volta caricato nell’area principale il file desiderato potrai trascinarlo nella scheda Convert per convertirlo, nella scheda Transfer per inviarlo ad uno o più indirizzi email, nella scheda Store per memorizzarlo registrando gratuitamente un apposito account Cometdocs, oppure nella scheda Host per ottenere un collegamento pubblico, valido per le successive 24 ore, che permetterà di scaricare il suddetto file. In ogni caso, dopo aver correttamente convertito il file in PDF potrai, purtroppo, solamente scegliere di fartelo spedire via email. Oltre a questi servizi, Cometdocs offre comunque anche delle apposite applicazioni gratuite per gli smartphone e i tablet con a bordo un sistema operativo Android o iOS che, in men che non si dica, ti consentiranno ancora più facilmente di avvalerti delle funzionalità offerte da Cometdocs.

PDF24

Oltre a convertire i file in PDF direttamente onlinePDF24 offre anche altri interessanti strumenti fra i quali la possibilità di convertire i file in PDF inviandoli direttamente tramite una comunissima email. Tuttavia, PDF24 permette “solamente” di creare file in PDF da file HTML, da file di immagini, da file di Microsoft Office (Word, Excel e PowerPoint), da file di OpenOffice, da file PostScript, e, per concludere, da semplici file di testo. In ogni caso, dopo aver scelto il file da convertire, dovrai prima cliccare sul pulsante Convertire in PDF, dopodiché per scaricare il file appena convertito dovrai poi cliccare sul pulsante DOWNLOAD. Se casomai volessi gestire il formato di uscita di un qualsiasi file in PDF sappi però che non è possibile farlo direttamente online ma dovrai necessariamente installare sul tuo computer un’apposita stampante virtuale.

PDF2x

PDF2x è uno dei tanti servizi gratuiti offerti da Sciweavers. Una volta selezionato il file da convertire, che sarà possibile caricare sia dal proprio computer che direttamente attraverso un classico URL, per convertire tale file in PDF ti basterà semplicemente cliccare sull’apposito pulsante chiamato Convert. Dopo la conversione del file verrà immediatamente creato un apposito collegamento dal quale poter scaricare il file in PDF. Inoltre, per velocizzarne ulteriormente il download, il file appena convertito verrà automaticamente inserito in un comodo archivio in formato ZIP. Per utilizzare i vari servizi offerti da PDF2x, Sciweavers permette anche di incorporare sul proprio sito Internet un apposito gadget e, per chi utilizza il browser Google Chrome, viene pure offerta la possibilità di installare una semplice quanto comoda estensione.

Online2PDF

Online2PDF permette di convertire in PDF numerosi tipi di file. Oltre a convertire contemporaneamente fino a un massimo di 20 file, Online2PDF offre anche la possibilità di unire, di modificare e, persino, di sbloccare i file in PDF. Dopo aver selezionato il file desiderato dal proprio computer, per convertire un file in PDF basterà semplicemente cliccare sull’apposito pulsante Converti. Volendo, però, prima di convertire il file, sarà anche possibile scegliere tra una serie di pratiche opzioni. Una volta convertito, il file in PDF verrà scaricato automaticamente.

Arrivati dunque a questo punto dovresti aver finalmente capito quali sono i migliori 7 siti per convertire file in PDF gratis e online.