Che cos’è un post?

Che cos'è un postHai sentito parlare di post ma non hai ben capito a cosa serve o qual è il suo significato? Eccoti allora spiegato che cos’è un post.

Che cos’è un post?

In informatica, un post (dal verbo inglese to post, in italiano postare, inviare, pubblicare), chiamato a volte anche pubblicazione o articolo, non è altro che un messaggio testuale avente la funzione di opinione, commento o intervento che viene pubblicato su una determinata piattaforma presente sul Web (si pronuncia ueb).
Tali piattaforme possono essere, ad esempio, dei gruppi di discussione, dei forum, dei blog, dei social network, o qualunque altro tipo di strumento telematico che, ad esclusione delle chat e dei sistemi di messaggistica istantanea, consenta di lasciare un messaggio personale su Internet a chiunque ne faccia richiesta.

Come si crea un post

Diciamo, innanzitutto, che la modalità con la quale si può creare un post cambia a seconda della piattaforma utilizzata. In genere, comunque, la modalità tipica per creare un post consiste nel premere prima su un determinato pulsante, del tipo Nuovo postCrea post o Aggiungi post, e poi, una volta scritto il messaggio, su un altro pulsante chiamato solitamente Pubblica.
Oltre al semplice testo, sempre a seconda del contesto in cui ci si trova, quando si crea un post può essere data anche la possibilità di formattare il testo e/o la possibilità di aggiungere dei file, delle immagini, dei video, dei link, dei tag e/o degli hashtag, o anche delle emoticon (si pronuncia ìmoticon), in maniera tale da precisare e/o enfatizzare ciò che si vuole dire.
Sebbene un post sia comunemente pubblico, ci possono anche essere dei casi in cui la pubblicazione può avvenire in forma privata, rivolgendo cioè il post solo ad una determinata cerchia di persone, o in forma protetta, permettendo cioè di far leggere il post solo mediante un link o un’apposita password. Un post, inoltre, può essere pubblicato immediatamente o, in caso di necessità, anche programmato, consentendo così di scriverlo in un primo momento e di pubblicarlo solo una volta raggiunto un determinato orario.
Per quanto riguarda invece la lunghezza di un post diciamo che non esiste una regola valida in generale, dando quindi la possibilità di scrivere dei post più o meno lunghi a seconda delle proprie esigenze. Talvolta, però, per motivi di spazio o per necessità particolari, dalla piattaforma utilizzata possono anche essere imposti dei vincoli per non far superare un certo numero di caratteri o di parole.

Arrivati dunque a questo punto dovresti aver finalmente capito che cos’è un post.