Le migliori 10 alternative gratuite ad AutoCAD

Le migliori 10 alternative gratuite ad AutoCAD AutoCAD è stato il primo dei programmi CAD a permettere di creare disegni in due o tre dimensioni, in maniera tale da poter essere utilizzati in diversi ambiti dell’ingegneria, dell’architettura, della meccanica, dell’elettronica, e così via dicendo. Purtroppo, però, l’elevato prezzo di AutoCAD molto spesso lo rende un software non alla portata di tutte le tasche. Eccoti, pertanto, un apposito articolo contenente quelle che secondo me sono le migliori alternative gratuite ad AutoCAD.

Le migliori 10 alternative gratuite ad AutoCAD

FreeCAD

FreeCAD è un CAD completamente gratuito progettato soprattutto per creare modelli in 3D ed è rivolto principalmente all’ingegneria meccanica ma va bene anche in altre applicazioni ingegneristiche, come ad esempio nell’architettura. FreeCAD utilizza il formato principale FCStd ma è in grado di importare ed esportare anche in altri formati quali STEP, DXF, SVG, DAE, IGES, STL, ed altri ancora. FreeCAD permette inoltre di estendere le sue funzionalità attraverso l’utilizzo di appositi plugin ed ha un’interfaccia grafica molto completa (per avere maggiori informazioni sulle caratteristiche di FreeCAD ti consiglio in ogni caso di consultare questa pagina; qui, invece, puoi trovare l’indice della sua guida online). FreeCAD è disponibile in molte lingue, tra le quali anche l’italiano, per Windows, macOS e Linux.

BRL-CAD

BRL-CAD è un CAD gratuito di tipo constructive solid geometry, cioè permette di creare dei modelli solidi, attraverso l’utilizzo dell’algebra booleana, e può essere impiegato soprattutto per applicazioni di tipo grafico, ma volendo può tranquillamente essere impiegato anche per l’ingegneria. BRL-CAD, tra le altre cose, include anche un editor geometrico, il supporto al ray tracing, diversi strumenti per gestire immagini e segnali, una serie di librerie che consentono la collaborazione anche con altri software, nonché il supporto all’analisi balistica e a quella elettromagnetica. BRL-CAD permette di importare i file in DXF ed in STL mentre consente di esportarli anche in EUCLID, IGES, X3D e TANKILL, in aggiunta ad altri formati. BRL-CAD è disponibile per Windows, macOS e Linux, in inglese e parzialmente in spagnolo.

QCAD

QCAD è un software CAD rilasciato sotto licenza GPL che permette di creare e stampare disegni in 2D. QCAD utilizza i file DXF e ultimamente gestisce anche il formato DWG, consente di esportare i file in diversi formati, ma purtroppo non supporta i layout DXF e non permette neanche di esportare in VRML ed in SVG. QCAD è disponibile per Windows, macOS e Linux in molteplici lingue, italiano incluso.

LibreCAD

Basato sulle librerie software di QCADLibreCAD è un altro CAD per il disegno 2D rilasciato sotto licenza GPL. La maggior parte dei menu e dei comandi presenti in LibreCAD sono molto simili a quelli di AutoCAD, rendendolo perciò un programma particolarmente facile da usare da parte di tutti quegli utenti già abituati ad usare quest’ultimo. LibreCAD permette di importare soltanto i file nel formato DXF, tuttavia, per esportare i file, permette di utilizzare numerosi altri formati. LibreCAD è disponibile per Windows, macOS e Linux in diverse lingue, italiano incluso.

Archimedes

Archimedes è un software CAD 2D open source, rilasciato sotto licenza EPL, sviluppato mediante la collaborazione di alcuni architetti professionisti con l’intento di creare un programma migliore rispetto ad AutoCAD, rendendolo, per di più, disponibile del tutto gratuitamente. Tra le diverse caratteristiche offerte da Archimedes ci sono strumenti di disegno basilari, l’esportazione in formato SVG, l’importazione in XML ed in Arc, ed una buona localizzazione in italiano, nonostante esista anche in inglese ed in portoghese. Purtroppo in Archimedes manca ancora l’esportazione verso altri formati CAD, sebbene quella in DXF sia in fase di sviluppo. Archimedes è disponibile in maniera gratuita per ambienti Windows, macOS e Linux.

MEDUSA4 Personal

MEDUSA4 Personal è un potente pacchetto CAD gratuito 2D/3D che fa parte della famiglia di soluzioni CAD MEDUSA4. Le sue ampie funzionalità di progettazione, simili al pacchetto commerciale più avanzato, comprendono il 3D base, il modulo parametrico, l’integrazione di immagini a colori, nonché la progettazione di lamiere. MEDUSA4 Personal è disponibile gratuitamente soltanto per i sistemi operativi Windows, in italiano, francese, inglese, tedesco e giapponese.

DraftSight

DraftSight è un software CAD 2D gratuito che permette di creare, modificare e vedere sia i file in DWG che i file in DXF. Ha un’interfaccia grafica molto simile a quella offerta da AutoCAD LT ma non appena si salva o si stampa per la prima volta, per continuare ad utilizzare gratuitamente DraftSight, verrà chiesto di attivarlo entro 30 giorni mediante un indirizzo di posta elettronica valido, dopodiché verrà chiesto di riattivarlo trascorsi 6 mesi, e successivamente a intervalli di 12 mesi, cioè ogni anno. DraftSight è disponibile per Windows, macOS e Linux in diverse lingue, italiano incluso.

DoubleCAD XT

DoubleCAD XT è una delle migliori alternative gratuite ad AutoCAD LT in quanto, grazie alla sua somiglianza con quest’ultimo sia nell’aspetto che nei menu, nei comandi e nelle icone, permette di essere utilizzato senza grossi problemi da parte di chi è già abituato ad utilizzare AutoCAD LT. Esiste anche la versione a pagamento, chiamata TurboCAD LTE Pro, che offre qualche funzionalità in più rispetto a DoubleCAD XT, tuttavia quest’ultima versione è già più che sufficiente poiché non ha alcun tipo di limitazione, infatti viene offerta la possibilità di aprire e salvare i file nei formati DWG, DXF e DWF, ma volendo può anche utilizzare i modelli offerti da SketchUp e SketchUp Pro. Sebbene possa essere impiegato sia per scopi privati che per scopi commerciali, per poter scaricare ed utilizzare DoubleCAD XT, è necessario comunque registrarsi tramite un appropriato indirizzo email. Al momento DoubleCAD XT è disponibile solamente per sistemi operativi Windows ed è soltanto in inglese.

nanoCAD

nanoCAD è un’altra delle migliori alternative gratuite ad AutoCAD di tipo 2D/3D. Ha un’interfaccia grafica molto simile ad AutoCAD e permette di creare, leggere ed aprire i file in formato DWG. Purtroppo, però, nanoCAD è disponibile solamente per Windows, in inglese ed in russo, e per poter procedere a scaricarlo occorre necessariamente registrarsi tramite il proprio indirizzo email. Tuttavia, proprio come avviene per DoubleCAD XT, è possibile utilizzare nanoCAD sia per scopi privati che anche per scopi commerciali.

OpenSCAD

OpenSCAD è un programma CAD che permette di creare modelli solidi in 3D di tipo constructive solid geometry. Non si tratta però di un modellatore interattivo, ma, piuttosto, di un compilatore in 3D, ovvero crea un modello in 3D leggendo prima un determinato script, proveniente anche da file DXF in 2D di AutoCAD. OpenSCAD è disponibile per Windows, macOS e Linux soltanto in lingua inglese.

Naturalmente oltre a queste esistono anche altre alternative gratuite ad AutoCAD, o comunque altre alternative che sono vendute ad un prezzo molto più accessibile rispetto a quest’ultimo. Tuttavia ritengo che quelle elencate, pur avendo ognuna i suoi pro e i suoi contro, siano proprio le migliori alternative gratuite ad AutoCAD.