I migliori antivirus gratis per Windows

I migliori antivirus gratis per WindowsCercare il miglior antivirus gratuito non è un’impresa facile, anzi alle volte, dato il numero di antivirus disponibili, potrebbe essere davvero piuttosto complicato. In questo articolo cercherò quindi brevemente di indicarti quali sono, secondo me, i migliori antivirus gratis per Windows.

I migliori antivirus gratis per Windows

Adaware Antivirus Free

Adaware Antivirus Free della Lavasoft è un antivirus in italiano, facile da installare, veloce, e con antispyware integrato, che si focalizza per lo più nello sradicare il malware e nel proteggere da futuri attacchi, grazie, soprattutto, ad una buona protezione in tempo reale.

Pro: buon punteggio nei test di laboratorio sugli antivirus. Blocca gli URL malevoli e protegge le impostazioni del browser. Ottimo il centro di assistenza integrato.

Contro: nessuna protezione contro il phishing. Certe caratteristiche sono riservate solamente alle versioni a pagamento.

Requisiti minimi di sistema: è necessario almeno un processore dual core da 1,6 GHz, 1 GB di memoria RAM (32 bit) o 2 GB di memoria RAM (64 bit), e 1 GB di spazio disponibile sull’hard disk.

Sistemi operativi supportati: Microsoft Windows 10 (32 e 64 bit), Microsoft Windows 8/8.1 (32 e 64 bit), Microsoft Windows 7 SP1 (32 e 64 bit).

Avast Free Antivirus

Avast Free Antivirus è un antivirus completo, praticamente, sotto ogni aspetto. Offre aggiornamenti multipli durante l’intero arco della giornata, è completamente in italiano, è gratuito anche per le aziende, ed inoltre è molto leggero dal punto di vista delle richieste hardware. Esiste anche la versione, sempre gratuita, per smartphone e tablet Android, e per di più è disponibile pure la versione gratuita per il sistema operativo macOS.

Pro: ottimi risultati nei test di laboratorio sugli antivirus. Integra un password manager ed un analizzatore sulla sicurezza della rete. Vasta collezione di strumenti utili alla sicurezza.

Contro: caratteristiche limitate del password manager. Basso punteggio antiphishing. Alcune caratteristiche aggiuntive sono da acquistare a parte.

Requisiti minimi di sistema: è necessario almeno un processore Intel Pentium 4/AMD Athlon 64, 256 MB di memoria RAM, e 2 GB di spazio disponibile sull’hard disk.

Sistemi operativi supportati: Microsoft Windows 10 (32 e 64 bit), Microsoft Windows 8/8.1 (32 e 64 bit), Microsoft Windows 7 SP1 (32 e 64 bit), Microsoft Windows Vista SP2 (32 e 64 bit), Microsoft Windows XP SP3 (32 bit).

AVG AntiVirus Free

AVG AntiVirus Free è un altro antivirus gratuito molto facile da usare che, inoltre, non appesantisce in alcun modo il proprio sistema. Da notare che, sebbene Avast abbia acquisto AVG, i due antivirus continuano comunque ad essere due prodotti separati.

Pro: buoni risultati in molti test di laboratorio indipendenti. Molto buona la protezione anti-malware. Sufficiente la protezione contro gli URL malevoli. I plugin integrati includono una funzionalità per la valutazione dei siti web visitati e una funzionalità Do Not Track.

Contro: basso punteggio nei test antiphishing. Scansione iniziale più lenta rispetto alla media.

Requisiti minimi di sistema: è necessario almeno un processore Intel Pentium 4/AMD Athlon 64, 256 MB di memoria RAM, e 2 GB di spazio disponibile sull’hard disk.

Sistemi operativi supportati: Microsoft Windows 10 (32 e 64 bit), Microsoft Windows 8/8.1 (32 e 64 bit), Microsoft Windows 7 SP1 (32 e 64 bit), Microsoft Windows Vista SP2 (32 e 64 bit), Microsoft Windows XP SP3 (32 bit).

Avira Free Antivirus

Avira Free Antivirus è un altro antivirus gratuito per Windows disponibile gratuitamente anche per macOS, Android e iOS. Oltre al classico antivirus, Avira è una delle poche società ad offrire la possibilità di scaricare anche una vera e propria suite di sicurezza gratuita chiamata Free Security Suite.

Pro: ottimi risultati in molti test di laboratorio indipendenti. Ottime capacità di bloccare il malware. Possibilità di installare molti altri prodotti Avira.

Contro: scansione su richiesta e scansione in tempo reale entrambe molto lente. Protezione del browser solo per quanto riguarda Google Chrome e Mozilla Firefox. Nella media la protezione antiphishing. La protezione in tempo reale a volte non funziona come dovrebbe.

Requisiti minimi di sistema: è necessario almeno un processore Intel Pentium 4/Pentium M o AMD Athlon 64/Sempron/Opteron, 2 GB di memoria RAM, e 2 GB di spazio disponibile sull’hard disk.

Sistemi operativi supportati: Microsoft Windows 10 (32 e 64 bit), Microsoft Windows 8/8.1 (32 e 64 bit), Microsoft Windows 7 SP1 (32 e 64 bit).

Bitdefender Antivirus Free Edition

Bitdefender Antivirus Free Edition è un antivirus molto leggero che non mostra alcuna offerta pubblicitaria. È basato sugli stessi motori di scansione degli altri prodotti della famiglia Bitdefender ma purtroppo non include molte caratteristiche bonus delle relative versioni a pagamento.

Pro: stessa protezione antivirus delle versioni a pagamento. Ottimi risultati in molti test di laboratorio indipendenti. Eccellente protezione antiphishing.

Contro: oltre alla protezione antivirus, non eredita molte altre funzionalità dalle relative versioni a pagamento.

Requisiti minimi di sistema: è necessario almeno un processore dual core da 1,6 GHz, 1 GB di memoria RAM, e 2 GB di spazio disponibile sull’hard disk.

Sistemi operativi supportati: Microsoft Windows 10 (32 e 64 bit), Microsoft Windows 8/8.1 (32 e 64 bit), Microsoft Windows 7 SP1 (32 e 64 bit).

Comodo Free Antivirus

Comodo Free Antivirus è un altro dei migliori antivirus gratuiti, ma purtroppo è disponibile soltanto in inglese. Esiste comunque anche la suite di sicurezza gratuita, chiamata Free Internet Security, che oltre al classico antivirus integra pure un ottimo firewall.

Pro: ottima protezione contro i malware. Sandbox automatica dei programmi sospetti. Rilevazione del malware basata sul comportamento degli stessi. Funzionalità desktop virtuale e browser sicuro. Ottima interfaccia utente.

Contro: impossibile rilevare campioni di malware modificati a mano. Pessimi risultati contro il download di malware. Test di laboratorio indipendenti molto radi e scarsi. Nessuna protezione contro gli URL malevoli.

Requisiti minimi di sistema: è necessario un computer con almeno 384 MB di memoria RAM (che scendono a 256 MB nel caso di Windows XP) e 210 MB di spazio disponibile sull’hard disk.

Sistemi operativi supportati: Microsoft Windows 10 (32 e 64 bit), Microsoft Windows 8/8.1 (32 e 64 bit), Microsoft Windows 7 SP1 (32 e 64 bit), Microsoft Windows Vista SP2 (32 e 64 bit), Microsoft Windows XP SP3 (32 e 64 bit).

Panda Free Antivirus

Panda Free Antivirus è un antivirus gratuito, facile da usare, con un’interfaccia gradevole, e veramente molto leggero. Rappresenta uno dei pochi antivirus gratuiti basati sulla tecnologia cloud.

Pro: interfaccia utente chiara e accattivante. Immunizza contro il malware le unità USB inserite nel PC. La funzionalità Panda Safe Web evidenzia i siti web pericolosi.

Contro: scarsi risultati nei test di laboratorio indipendenti. Punteggio medio nei test per il rilevamento del malware.

Requisiti minimi di sistema: è necessario almeno un processore da 300 MHz, 256 MB di memoria RAM, e 240 MB di spazio disponibile sull’hard disk.

Sistemi operativi supportati: Microsoft Windows 10 (32 e 64 bit), Microsoft Windows 8/8.1 (32 e 64 bit), Microsoft Windows 7 SP1 (32 e 64 bit), Microsoft Windows Vista SP2 (32 e 64 bit), Microsoft Windows XP SP3 (32 bit).

Qihoo 360 Total Security

Qihoo 360 Total Security è un antivirus gratuito poco conosciuto dalle nostre parti che tuttavia offre un’enorme quantità di funzionalità bonus. La sua protezione antivirus non è comunque fra le migliori protezioni gratuite che attualmente sono disponibili.

Pro: l’applicazione 360 Connect per smartphone Android e iOS consente di aiutare a distanza amici e parenti in caso di problemi con il computer. Presenta numerose funzionalità interessanti quali antivirus e anti-malware, anti-ransomware, sandbox, funzionalità per la pulizia del PC, funzionalità per migliorare le prestazioni del PC, e molto altro ancora.

Contro: protezione nella media per quanto riguarda il rilevamento di malware e il blocco di URL pericolosi. Scarso punteggio nella protezione antiphishing. La configurazione predefinita dell’antivirus non è molto ottimizzata. Disponibile soltanto in inglese.

Requisiti minimi di sistema: è necessario almeno un processore da 1,6 GHz, 512 MB di memoria RAM, e 1 GB di spazio disponibile sull’hard disk.

Sistemi operativi supportati: Microsoft Windows 10 (32 e 64 bit), Microsoft Windows 8/8.1 (32 e 64 bit), Microsoft Windows 7 SP1 (32 e 64 bit), Microsoft Windows Vista SP2 (32 e 64 bit), Microsoft Windows XP SP3 (32 e 64 bit).

Sophos Home

Sophos Home è un altro antivirus gratuito che porta la sofisticata tecnologia dell’antivirus professionale nei computer dell’utente domestico.

Pro: ottimi risultati nei test di laboratorio indipendenti. Eccellenti risultati nei test antiphishing e nel rilevamento degli URL pericolosi. Interfaccia utente semplice e chiara. Possibilità di gestire e monitorare l’antivirus da remoto. Protegge sia i sistemi Windows che i sistemi Mac.

Contro: basso punteggio nei test per il rilevamento del malware. Ogni volta che si apre l’interfaccia utente viene richiesta una conferma UAC.

Requisiti minimi di sistema: è necessario un computer con almeno 1 GB di memoria RAM e 1 GB di spazio disponibile sull’hard disk.

Sistemi operativi supportati: Microsoft Windows 10 (32 e 64 bit), Microsoft Windows 8/8.1 (32 e 64 bit), Microsoft Windows 7 SP1 (32 e 64 bit).

ZoneAlarm Free Antivirus

ZoneAlarm Free Antivirus combina un firewall di ottimo livello con una protezione antivirus su licenza della Kaspersky. Se non hai intenzione di utilizzare una suite di sicurezza, questo programma potrebbe essere allora la scelta più conveniente fra tutti gli antivirus gratuiti presenti in questa lista.

Pro: ottimo firewall integrato. Protezione antivirus su licenza della Kaspersky. Tante utili funzionalità bonus.

Contro: quasi nessun test di laboratorio indipendente. Non include tutte le funzionalità dell’antivirus Kaspersky. Nessuna protezione contro il phishing. La protezione in tempo reale a volte non funziona come dovrebbe.

Requisiti minimi di sistema: è necessario un processore da almeno 1 GHz su Windows XP o da almeno 2 GHz su Windows Vista, Windows 7, Windows 8/8.1 e Windows 10, almeno 1 GB di memoria RAM su Windows XP o almeno 2 GB di memoria RAM su Windows Vista, Windows 7, Windows 8/8.1 e Windows 10, e 1,5 GB di spazio disponibile sull’hard disk.

Sistemi operativi supportati: Microsoft Windows 10 (32 e 64 bit), Microsoft Windows 8/8.1 (32 e 64 bit), Microsoft Windows 7 SP1 (32 e 64 bit), Microsoft Windows Vista SP2 (32 e 64 bit), Microsoft Windows XP SP3 (32 bit).

Conclusioni

Fra tutti gli antivirus gratuiti presenti in questa lista spiccano soprattutto Avast Free Antivirus e AVG AntiVirus Free. Entrambi questi antivirus hanno ottenuto degli ottimi risultati nei test di laboratorio indipendenti ed entrambi includono tante utili funzionalità bonus. In particolare Avast Free Antivirus che integra anche un password manager e uno strumento per controllare la sicurezza della propria rete. Arrivati dunque a questo punto dovresti aver finalmente capito quali sono, secondo me, i migliori antivirus gratis per Windows.

P.S.: se casomai dovesse interessarti pure un buon anti-malware gratuito, ti consiglio vivamente di dare un’occhiata anche a questo articolo. Inoltre, se ti interessa un buon antivirus gratuito per smartphone e/o tablet Android, ti consiglio di visitare anche questo ulteriore articolo.